ME Media Education

ME,  utilizzato per indicare la persona che parla, una sorta di autoriferimento, in questo caso, sta per Media Education, quella che Arjun Appadurai, (antropologo statunitense), definisce come sfida pedagogica contemporanea nel nuovo Panorama dei media, tra potenzialità e rischi. La sfida, riguarda l’informazione e la comprensione critica circa la natura e le categorie dei media. Significa promuovere: 1. conoscenza ed educazione con i media, considerati come strumenti da utilizzare nei processi educativi generali; 2. L’educazione ai media, la comprensione critica dei media, intesi non solo come strumenti, ma anche come linguaggio e cultura; educazione per i media, rivolto alla formazione dei professionisti. Il pervasivo passaggio e cambiamento operato dai mass media ai nuovi media, i social media, ha scaturito implicazioni profonde su tutte le dimensioni dell’agire umano: come singolo, nei rapporti intergenerazionali, nella socialità. Le tecnologie, non hanno di per sé una connotazione positiva o negativa, ma è indispensabile conoscerle, e tenere conto del forte impatto, per la migliore gestione e utilizzo qualitativo.

Lascia un Commento